La ferita di Vaia in 5 regioni diverse

Va ricordato che le condizioni di partenza nei 5 contesti amministrativi erano e sono abbastanza diversificate, per strutturazione della pubblica amministrazione e della relativa spesa pubblica e per organizzazione del settore industriale della prima lavorazione. Vi sono infatti poche e relativamente piccole segherie in Veneto e Friuli-Venezia Giulia, una ventina di segherie in Lombardia in gran parte collegate all’offerta di tondo svizzero, diverse segherie specializzate nel settore imballaggi in Trentino, ampia diversificazione delle imprese in Alto Adige.

Torna a “LA FERITA DI VAIA”