Le foto che ritraggono il territorio a seguito della tempesta Vaia sono state concesse da studiosi, esperti forestali, ed appassionati locali che si sono recati sui luoghi della tempesta nei giorni e nei mesi successivi l’evento. Questa documentazione fotografica è fondamentale per effettuare un confronto con le immagini raccolte nel corso del Novecento. Attraverso la loro analisi è possibile comprendere le modificazioni del paesaggio alpino e le ragioni profonde dei danni idrogeologici e forestali di Vaia. Si ringrazia per le fotografie: Emanuele Bunetto, Giulia Corradini, Etifor, Paola Favero, Danilo Giordano, Sara Luchetta, Alessandra Masi, Gianni Pais De Gabriel, Romina Riberto.